Serramenti

Serramenti in alluminio

L’alluminio è un materiale dalle ottime caratteristiche di resistenza meccanica e tenuta nel tempo agli agenti atmosferici. Purtroppo a suo sfavore ha una conducibilità termica molto elevata che va a discapito dell’isolamento. Per questo motivo negli anni passati si è passati da profili freddi (le controfinestre) ai cosiddetti profili a taglio termico, dove l’alluminio è suddiviso tra interno ed esterno mediante l’interposizione di materiale isolante, nello specifico poliammide, con un’eccezionale potere isolante.
Questa tecnologia ha permesso di migliorare enormemente i valori termici dei serramenti in alluminio, inoltre per incrementare ulteriormente questi valori non disponibili base isolanti in materiale espanso le quali vengono inserite nelle cavità del taglio termico. L’alluminio, essendo soggetto a verniciatura epossidica o sublimata, permette di ottenere una vasta gamma di colori e finiture.

Serramenti in legno

Il legno è da sempre il materiale più utilizzato nella realizzazione dei serramenti, facilmente reperibile, esteticamente gradevole, è in grado di offrire calore e bellezza nell’ambiente casalingo.
Di contro richiede manutenzione in faccia esterna, nonostante la qualità raggiunta dai produttori di impregnanti e vernici, soprattutto su infissi esposti ad intemperie o raggi solari.
I sistemi di produzione dei profili in legno sono molteplici così come le tipologie di legno e pertanto anche le prestazioni termo-acustiche.
Abete, rovere o frassino hanno proprietà diverse e perciò la finestra avrà caratteristiche diverse in base al legno utilizzato.

Serramenti in PVC

Negli ultimi anni il serramento in PVC sta ottenendo sempre più consensi, nonostante sia spesso soggetto a pregiudizi.
C’è chi è convinto che il PVC sia cancerogeno e che se esposto ai raggi UV rilasci sostanze dannose.
Penso invece, che se di buona qualità, il pvc sia un materiale di lunga durata ed ecocompatibile:
molte aziende hanno anche introdotto un sistema di riciclo.
Il serramento in Pvc è in grado di rispondere a diverse richieste di colorazione mediante pellicolature in tinta RA, effetto legno od impasti colorati in massa, è necessario però che siano impasti o pellicole di altissima qualità per evitare deformazioni e distaccamenti.

Serramenti in legno-alluminio

Sicuramente il sistema più prestigioso presente sul mercato ed anche il più completo come caratteristiche.
La struttura primaria è in legno di diverse sezioni o tipologie, a cui si aggiunge un rivestimento in alluminio esterno.
Nei modelli più evoluti il cuore è in legno lamellare per evitare deformazioni ed al sul interno viene inserito anche uno strato di materiale isolante per migliorare ulteriormente le prestazioni termiche.

Serramenti in PVC-alluminio

Il serramento in PVC-Alluminio è, come detto, un serramento in PVC con applicata in faccia esterna una cover in alluminio.
Questa operazione, oltre a permettere di avere infinite colorazioni e finiture, rende il profilo mobile più rigido strutturalmente.

Chiama subito